3 009_1

Beef Kofta – Polpette di manzo – Armenia

arm 005

3 007

Siamo quasi alla fine del nostro viaggio intorno al mondo, la tappa che ospita la nostra amica Cristina è l’Armenia, stato eurasiatico indipendente del Caucaso meridionale. Vanta una cucina molto antica, con tradizioni risalenti a 2000 anni.

L’abbondanza di carne sulle tavole armene è il risultato di un antico e fiorente sviluppo dell’allevamento di bestiame negli altopiani che hanno favorito anche la produzione di vari prodotti lattiero-caseari, utilizzati come base per i piatti e bevande tradizionali armeni.

La cucina armena non fa praticamente uso di grassi, la maggior parte dei piatti sono cucinati con il burro chiarificato, tradizionalmente viene usato l’olio di sesamo e gli oli vegetali sono utilizzati meno frequentemente.

-La parola “kofta” deriva dal persiano “kufta”, che significa “polpette”, questo piatto è noto fin dai tempi dell’Impero Ottomano, e nel corso della storia, kofta ha acquisito caratteristiche proprie diventando un piatto tradizionale dell’Armenia. E’ il suo orgoglio e uno dei suoi biglietti da visita – afferma Arman Akopyan, chef presso Avant Dzoraget.

Nei tempi antichi il modo di cucinare kofta era un po’ diverso e anche abbastanza faticoso perché, dopo aver selezionato il miglior vitello o manzo schiacciavano la carne su di una grande pietra piatta chiamata Salakar, con martelli speciali chiamati Tohma, trasformando la carne in una massa omogenea. Si aggiungeva sale e acqua, la carne veniva amalgamata a forma di palla, poi veniva bollita.

Beef Kofta – Polpette di manzo – Armenia

By 29 febbraio 2016

3 001

3 009_1

Se vi piace il cibo speziato allora è l'occasione giusta per provare questo piatto di polpette di manzo tipico della cucina armena. Questa ricetta prevede un mix di spezie che caratterizza il sapore delle polpette ma il gusto in più è dato anche dalla salsa al vino rosso che le accompagna, una creazione del giovane chef armeno Arman Akopyan.

  • Tempo di preparazione : 20 minuti
  • Tempo di cottura : 30 minuti
  • Quantità : 4 persone

Ingredienti

Istruzioni

Tritare finemente la cipolla e l’aglio e unirli alla carne macinata insieme a tutti gli ingredienti.  Amalgamare bene il composto, quindi formare le polpettine.

Mettere le polpette  in una teglia con carta da forno, spennellarle con l’olio vegetale e cuocere in forno per 20 minuti a 180 gradi.

Preparare la salsa:

In una padella mescolare la salsa di pomodoro con il vino rosso, aggiungere il burro e scaldare a fuoco basso per alcuni minuti, unire le polpette cotte al forno e amalgamare per 7-8 minuti.

[fonte notizie]

logo6

Dal progetto di Aiù della Trattoria Muvara, per la raccolta dell'Abbecedario Culinario Mondiale

Print
4 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *