crostata di mele e cioccolato

Crostata di mele al cioccolato e sciroppo d’acero

Crostata di mele al cioccolato e sciroppo d’acero

By 3 maggio 2013

Particolare e buonissima crostata di mele con gocce di cioccolato fondente e sciroppo d’acero, una frolla “morbidamente croccante” che dà il meglio di sé mangiata appena tiepida. E’ una versione della Apple Pie che, in origine era un dolce tipicamente inglese ma fu esportata dai primi coloni nel New England in America, ebbe in breve un tale successo e diffusione nel resto delle colonie da radicarsi profondamente nella cultura americana tanto da arrivare fino ai giorni nostri come simbolo indiscusso della cucina tipica degli Stati Uniti, emblema stesso della famiglia americana. Oggi viene considerato un vero e proprio dolce nazionale, tanto da essere spesso denominato semplicemente “American Pie“.[info qui] La ricetta originale inglese prevede l’impiego del limone, della cannella e della noce moscata, ma nella prospettiva di una continua sperimentazione ed evoluzione delle ricette, questa è un po’ diversa, mi ha ispirato subito la foto della bravissima Sonia, da mangiare con gli occhi, io però, non avendo il cocco in casa ho fatto qualche modifica.

  • Tempo di preparazione : 50 minuti
  • Tempo di cottura : 40 minuti
  • Quantità : 6 persone

Ingredienti

Istruzioni

In una terrina mescolare la farina, il burro tagliato a dadini, l’uovo, lo zucchero e il sale. Lavorare con le dita fino ad ottenere delle grosse briciole. Aggiungere l’acqua, un cucchiaio alla volta ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Infarinare la spianatoia e dividere l’impasto in due parti. Mettere in frigorifero. Preriscaldare il forno a 180°. Sbucciare e tagliare le mele a cubetti e metterle in una ciotola, unire lo zucchero, le gocce di cioccolato, il tuorlo d'uovo e lo sciroppo d’acero. Mescolare bene il tutto e tenere da parte.

Riprendere la pasta frolla dal frigorifero e stenderne una parte con il matterello ricavando un cerchio leggermente più grande di una teglia del diametro di 26 cm, foderata di carta da forno. Disporre la pasta frolla all’interno della teglia e con una forchetta bucherella il fondo. Distribuire il ripieno in modo uniforme. Stendere l’altro pezzo di pasta frolla e ricavare tante strisce larghe 2-3 cm Formare un reticolo sulla torta sigillando bene tutto il bordo. Cuocere in forno per 35-40 minuti o fino a doratura della superficie.

Con questa ricetta partecipo al contest di Una Fetta Di Paradiso "I LOVE PIE”

 

 

Print

6 commenti
    • lucia
      lucia says:

      Grazie Elena, in effetti l’accostamento con lo sciroppo d’acero è particolare, almeno a me è piaciuta molto…

      Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *