Galette alle mele con crema frangipane

Quando ho visto questa crostata rustica da Sandra non ho resistito, ho una particolare passione per i dolci con le mele e non avevo mai provato la crema frangipane. Da Francesca, che aveva a sua volta ispirato Sandra, ho scoperto altre notizie di questa eccezionale, e non esagero, galette francese. Come di solito succede in cucina, quando abbiamo deciso di preparare quella ricetta, ci accorgiamo che manca qualche ingrediente, allora facciamo delle modifiche, in questo caso le modifiche sono minime…

La crema frangipane, in un antico libro di cucina risalente al 1825, viene definita come una sorta di marzapane e, alle uova, allo zucchero, al latte e alla farina vengono aggiunti dei “biscottini schiacciati e del fiore di melarancia tostato”. 

Galette alle mele con crema frangipane

By 23 ottobre 2013

Una crostata rustica della tradizione culinaria francese, alla base una sorta di frolla che io definisco “morbidamente croccante”, nel mezzo una crema alle mandorle e per finire tante fettine di mele. La sua caratteristica è la semplicità con cui viene preparata, soprattutto nella irregolarità dei bordi ripiegati, ma di una bontà sorprendente.

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 50 minutes
  • Yield : 8 persone

Ingredients

Instructions

Nel robot da cucina o nella planetaria sbriciolare il burro con la farina, unire lo zucchero e il sale. Aggiungete i 6 cucchiai di acqua gelata e impastare fino ad ottenere una pasta omogenea. Formare una palla, appiattirla leggermente e metterla in frigorifero avvolta nella pellicola per almeno 30 minuti. Preparare la crema frangipane: amalgamare velocemente e con forza tutti gli ingredienti con un mestolo di legno (ma anche con le fruste elettriche se preferite) e quando il composto risulta spumoso la crema è pronta.

Stendere la pasta in un disco del diametro di circa 36 cm, direttamente sul foglio di carta da forno e adagiarla nella teglia da 30 cm. Versare sul fondo la crema frangipane. Sbucciare e tagliare le mele a fette e disporle sopra la crema, ripiegare i bordi sopra le mele, spennellare la torta di burro fuso e spolverizzare con lo zucchero. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.

Note: nella frangipane, al posto del liquore alle noci si può usare del liquore alle mandorle, del rum o del vino dolce. La farina di mandorle già pronta si può sostituire con mandorle spellate e frullate finemente al mixer. Ho usato uno stampo da 30 cm, ma si può stendere la pasta un po’ più spessa e cuocerla in uno stampo più piccolo.

Print

6 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *