triple-chocolate-praline-tart

Triple chocolate praline tart

Crostata al triplo cioccolato

Triple chocolate praline tart

By 3 marzo 2013

Questa torta al triplo cioccolato è pura ghiottoneria, non una volta, ma tre: la base è una frolla al cacao, il ripieno è un cremoso cioccolato al latte mescolato con praline di nocciola, la copertura è al cioccolato fondente e panna. E’ una preparazione abbastanza lunga ed elaborata, l’effetto finale non ha raggiunto certo la perfezione, ma è veramente buona! La ricetta è di vintagetrinkets.

  • Tempo di preparazione : 4h 35 min
  • Tempo di cottura : 40 minuti
  • Quantità : 8 persone

Ingredienti

Istruzioni

Preparare la frolla versando la farina, lo zucchero, il sale e il cacao nel mixer, aggiungere il burro freddo e mescolare, (*), poi versare il composto sulla spianatoia leggermente infarinata e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero per 1 ora a riposare. Preriscaldare il forno a 180°. Stendere la pasta su un foglio di carta da forno, ad uno spessore di 3 mm e di un diametro di circa 28 cm.  Adagiare la pasta in uno stampo di circa 24 cm di diametro, formando bene il bordo della crostata. Far riposare  in frigorifero per 1 ora, poi cuocere per 8-10 minuti, mettendo un foglio di carta da forno con dei pesi sopra il fondo della torta. Togliere la carta e i pesi e cuocere altri 10-15 minuti.

Preparare il ripieno: mettere le nocciole in una teglia foderata con carta da forno e tostare al forno. In un pentolino versare lo zucchero e 30 ml di acqua a fuoco medio, fino a quando lo zucchero si scioglie e cuocere fino ad ottenere un caramello scuro (circa 4-5 minuti). Versare il caramello sopra le nocciole tostate. Mettere in frigo per 8-10 minuti, poi rompere le nocciole caramellate in pezzi grossolani e triturare finemente nel mixer. Tenere da parte.

Intanto preparare la crema al latte: in una casseruola versare la panna e scaldare a fuoco medio, aggiungere il cioccolato al latte tagliato in piccoli pezzi e mescolare fino ad ottenere una crema liscia. Togliere dal fuoco, unire i due-terzi della pralina (la restante servirà per la decorazione). Versare il composto ottenuto nella frolla al cacao e mettere in frigo per almeno 1 ora.

Preparare la crema di copertura: versare la panna e il latte in un pentolino e sobbollire a fuoco medio. Aggiungere il cioccolato fondente tagliato a piccoli pezzi, togliere dal fuoco, mescolare fino ad ottenere una crema liscia. Coprire la crostata con la crema al fondente mettere in frigorifero per 45 minuti-1 ora. Decorare a piacere con la pralina alle nocciole. [note mie*ho preparato la frolla come prevede la ricetta originale ma secondo me va aggiunto anche 1 uovo perchè l'impasto è troppo "sbricioloso" ed è quindi difficile da stendere]

Con questa ricetta partecipo al contest di Veronica per la categoria "Dolci"

Print

5 commenti
  1. Dana
    Dana says:

    Ora ho capito: Non si dovrebbe ma succede. Per me non ci sono problemi, l’importante è conoscersi e scoprire nuove ricette.
    Non è importante neanche che sia tradizionale, si può anche inventare.
    A presto!

    Rispondi
  2. Dana
    Dana says:

    Ciao Lucia, è un piacere anche per me conoscerti.
    Per quanto riguarda la domanda che mi hai posto nel commento non ho capito a quale ricetta tu ti riferisca, questa?
    Al momento ho solo un contest sulle preparazioni di Pasqua, mi farebbe piacere che tu partecipassi, aspetto una tua ricetta adatta, questa è un po’ generica.
    A presto spero!

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *