ZÀRDAKIFLI – Ungheria

Cornetti alle noci e limone

ZÀRDAKIFLI – Ungheria

By 28 maggio 2013

Come vi avevo già detto, alla ricerca di ricette ungheresi, ho scoperto Aniko, lei è appunto ungherese e nel suo blog bellissimo ho trovato questa ricetta dei “cornetti delle suore”, ricavata da un libro di ricette di una delle più famose fabbriche ungheresi di preparati per dolci. Sono ripieni di un impasto golosissimo e particolare fatto di albume montato a neve, zucchero a velo, noci e grattatura di limone, ne è avanzato un po’ e vi assicuro che è buonissimo anche mangiato così, senza cottura! Quando sono cotti poi, si sciolgono in bocca!

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 20 minutes
  • Yield : 14 cornetti

Ingredients

Instructions

Mescolare la farina con il lievito, lo zucchero e il sale. Aggiungere l’uovo intero e lavorare la pasta, versare il latte tiepido quanto basta per ottenere una pasta bella soda. Stendere la pasta. Lavorare il burro con uno-due cucchiai di farina e stendere il burro sopra lo strato di pasta. Fare delle pieghe e stendere ancora la pasta. Ripetere questa operazione almeno 5 volte in modo da incorporare bene lo strato di burro. Piegare la pasta e lasciare riposare per una decina di minuti. Nel frattempo preparare il ripieno: montare a neve la metà di un albume e mescolare con le noci tritate finemente, lo zucchero a velo e la buccia grattugiata di mezzo limone.
Stendere la pasta a 1/2 cm di altezza e ricavare dei triangoli. Spalmare la crema alle noci sulla pasta e formare dei cornetti. Spennellare i dolcetti con il restante albume sbattuto. Infornare a 160° per 20-25 minuti.

Ancora una ricetta per l'Abbecedario Culinario della Comunità Europea, che grazie ad AIUOLIK , in queste settimane ci ha portato in Ungheria! Lascio questa ricetta golosa a Cinzia del blog Cindystar.

Con questa ricetta partecipo al contest di "Chiacchiere e cucina"

Print

11 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *