Minestra di malfatti marchigiani con fagioli di Wrzawa e salsiccia Kabanosy

Dalla Polonia a EXPO 2015

quattro ricette per farvi conoscere e apprezzare i prodotti della Polonia

Seconda tappa del concorso che prevede la categoria ANTIPASTO o MINESTRA

Nella ricetta di oggi, la mia regione – le Marche – incontra la Polonia! Si perché ho combinato tre prodotti di eccellenza polacca con una preparazione tradizionale, semplice e povera, ma che assume un carattere tutto nuovo dai sapori originali.

Potete VOTARE QUI la mia ricetta. GRAZIE <3

Minestra di malfatti marchigiani con fagioli di Wrzawa e salsiccia Kabanosy

By 20 settembre 2015

Per questa seconda tappa del concorso "Appetito per la Polonia" ho scelto di preparare una minestra ispirandomi ad una ricetta tradizionale di famiglia, un piatto povero e molto semplice, che prende pero' un sapore tutto nuovo con l'impiego di altri 3 prodotti di eccellenza polacca. Combinandoli insieme ho ottenuto una minestra fortemente aromatizzata dal sapore deciso e particolare dell'olio, dal sentore leggermente affumicato della salsiccia secca e dalla consistenza delicata dei fagioli bianchi.

L'olio (Olej rydzowy), dal gusto di cipolla e di senape e dal forte aroma viene prodotto con l’uso della pianta chiamata Camelina sativa il cui nome rydz deriva dal colore ruggine dei semi. Contrariamente agli altri oli dal contenuto simile, l’olio di rydzsi si può conservare a lungo senza perdita di valori nutrizionali. In Polonia, le coltivazioni più diffuse della Camelina sativa si trovano nella Grande Polonia e lì, giustamente, la produzione dell’olio è maggiore.

I fagioli bianchi (Fasola wrzawska) coltivati nelle zone settentrionali del bacino di Sandomierz, dove si incontrano i fiumi Vistula e San, sono molto grandi e hanno un sapore dolce e una consistenza delicata, priva del retrogusto di farina. È proprio il gusto che fa sì che il Piękny Jaś sia unico tra le altre specie. Il nome proviene dalla campagna di Wrzawa, che è proprio il centro della coltivazione della specie.

La salsiccia secca (Kabanosy) è uno dei più popolari tipi di salsiccia in Polonia e si contraddistingue dalla buccia secca e rugosa di colore ciliegia, dalla forma a lunghi bastoncini. La loro eccezionalità è nel gusto della carne, prima conservata sottaceto e poi cotta, ma anche nel gusto dell’affumicato, del cumino e del pepe. Questo tipo di salsiccia si riconosce dalla sua friabilità perché si spezza facilmente e il risultato del prodotto si può ottenere solo se viene rispettata la ricetta tradizionale e la scelta giusta degli ingredienti.

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 1h 05 min
  • Yield : 4

Instructions

Mettere a bagno i fagioli in acqua fredda per una notte. In una casseruola versare l'olio e soffriggere la carota, il sedano e la cipolla finemente tritati nel mixer. Tagliare la salsiccia a rondelle e insaporire per qualche minuto. Unire i fagioli, la salvia tritata e il brodo vegetale, cuocere a fuoco lento per circa 1 ora. A questo punto aggiungere la pasta all'uovo e cuocere per 5 minuti. Servire calda.

Print

2 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *