Pasta frolla al cacao di Knam

Torta al peperoncino

“Che paradiso è senza cioccolato?” – Ernst Knam scrive che la parola “frolla” significa “friabile” e che è esattamente così che deve diventare l’impasto alla fine della lavorazione. Per ottenere questo risultato il burro deve essere freddo, la farina debole, come la 00. Si dovrà impastare velocemente, il meno possibile, per evitare che la farina sviluppi il glutine, un componente che renderebbe l’impasto elastico, privandolo della sua caratteristica principale: la friabilità.

Pasta frolla al cacao di Knam

By 14 Maggio 2014

  • Prep Time : 15 minutes
  • Yield : 900 grammi

Ingredients

Instructions

In una planetaria con il gancio, o a mano, impastare il burro con lo zucchero e la polpa di vaniglia. Quando gli ingredienti saranno amalgamati, unire velocemente le uova, quindi la farina, il cacao, il lievito e il sale. Appena la farina è incorporata, smettere di impastare. Con l'impasto formare una palla e riporla in frigorifero per almeno 3 ore.

Print

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *