Riso all’orientale di Nigella

Riso all’orientale di Nigella

By 6 aprile 2018

Una versione molto facile e molto gustosa del riso alla maniera orientale, adattato da una preparazione di Nigella Lawson, con gamberi freschi e pollo fritto nel burro. Il riso è senz'altro il basmati, dai chicchi lunghi e profumatissimi. La cottura del basmati è molto importante ed è consigliabile sciacquare i chicchi sotto l'acqua corrente per eliminare l'amido in eccesso presente nel riso. Per la riuscita della ricetta, dopo la cottura i chicchi devono rimanere separati e il segreto per non far spezzare i chicchi e mantenerli compatti durante la cottura è tenerli a bagno in acqua fredda per una mezz'ora. In genere si indica una quantità di acqua pari a due volte e mezzo il peso del riso, la cottura avviene per assorbimento dell'acqua ed è per questo che la pentola deve essere coperta in modo da non far disperdere il vapore. Dopo la cottura, si fa riposare il riso per qualche minuto e si sgranano i chicchi con una forchetta.

  • Prep Time : 20 minutes
  • Cook Time : 20 minutes
  • Yield : 4 persone

Ingredients

Instructions

Passate il riso sotto l'acqua corrente, in una casseruola fate bollire circa 500 grammi di acqua leggermente salata, versate il riso e unite anche i gamberetti puliti, fate cuocere con il coperchio per circa 8-10 minuti a fuoco basso, il riso deve essere piuttosto al dente. Tagliate il pollo in piccoli pezzi e friggetelo in una padella antiaderente con il burro, quando è ben cotto mettetelo da parte. Versate l'olio in una padella capiente e soffriggete le cipolle tagliate a fettine sottili. Sbattete leggermente le uova in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e pepe, spingete a lato le cipolle quindi versate le uova al centro, cuocetele e strapazzatele con un cucchiaio di legno. Unite il riso bollito e i gamberetti, mescolate delicatamente e aggiungete i chicchi di mais, i germogli di soia e i pezzetti di pollo. Aggiustate di sale, condite con la salsa di soia e servite caldo.

Note: i gamberetti possono essere anche lessati separatamente; in genere si indica una quantità di acqua pari a due volte e mezzo il peso del riso ma è bene seguire comunque il tempo di cottura indicato nella confezione del prodotto.

Print
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *