Salsa Ketchup

Salsa Ketchup

By 3 settembre 2014

Il pomodoro è mio alimento principale dell'estate, io lo uso tantissimo, datterino, ciliegino, cuore di bue, san marzano e romanello. Ognuno con il suo uso peculiare. Ho fatto una bella scorta di romanello e come tutti gli anni ho preparato la salsa Ketchup, la famosissima salsa a base di pomodoro. Meno famose forse sono le sue origini orientali e il suo nome che deriva dalla parola malese "Kecap" e che indicava una salsa preparata attraverso la macerazione e la successiva fermentazione di pesce azzurro. La salsa arrivò nel continente europeo nel XVII secolo ma nel tempo fu modificata, e nei primi anni del 1800, negli Stati Uniti, cominciò a svilupparsi la ricetta così come la conosciamo oggi. La prima ricetta ufficiale a base di pomodoro sembra essere stata pubblicata nel 1801 su "The Sugar House Book", fino ad arrivare alla distribuzione a livello nazionale e a diventare un fenomeno commerciale.

Credo non ci siano due ricette uguali di salsa Ketchup fatta in casa, dopo varie prove e aggiustamenti ho deciso che questa è la ricetta giusta per me, come spezie - cannella e chiodi di garofano - pomodoro fresco, aceto "buono", aglio, cipolla rossa e zucchero. Non ha propriamente lo stesso sapore di quella che compriamo o gustiamo nei fast food ma ormai, in casa mia, questo sapore è diventato "riconoscibile" e dunque tradizionale!

  • Prep Time : 25 minutes
  • Cook Time : 1h 30 min
  • Yield : 3 barattoli

Ingredients

Instructions

Scottare i pomodori in acqua bollente per qualche minuto, spellarli, privarli dei semi e tagliarli a pezzi (il peso si intende al netto dei semi). Mettere i pomodori in una pentola capiente, tagliare grossolanamente la cipolla e unire tutti gli ingredienti. Cuocere il composto a fuoco lento per circa 1 ora e mezza, fino ad ottenere la consistenza di una salsa. Togliere i chiodi di garofano e le foglie di alloro, frullare il composto di pomodori. Per conservare il ketchup a lungo, sterilizzare i barattoli e i coperchi facendoli bollire in una pentola (acqua con un filo di aceto) per almeno 20'. Invasare la salsa, chiudere e capovolgere i barattoli fino al raffreddamento.

Print

4 commenti
    • lucia
      lucia says:

      A me piace molto, le spezie, in combinazione con gli altri ingredienti danno un sapore particolare, non ultimo quello agrodolce 🙂

      Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *