Liquore alla liquirizia

Liquore alla liquirizia

By 21 novembre 2018

Il liquore alla liquirizia è molto facile da fare e necessita di poco tempo, lo possiamo gustare dopo averlo fatto riposare in un luogo buio, dopo circa un mese, agitando la bottiglia di tanto in tanto. Si conserva per circa tre mesi in dispensa o in frigo. Ho acquistato pepite di liquirizia pura in erboristeria per preparare questa versione cremosa del liquore di liquirizia, ha un sapore intenso, dolce e speziato e una consistenza vellutata. Si può utilizzare sul gelato o anche su alcuni dessert, a me piace anche da bere a fine pasto e lo preferisco a temperatura ambiente. In Italia la liquirizia trova la sua produzione quasi esclusivamente nella Regione Calabria dove si concentra circa l'80% della produzione nazionale, principalmente proviene dalla zona costiera della Calabria e l'area di maggiore trasformazione è situata nei comuni di Rossano e Corigliano. La pianta di liquirizia cresce spontanea lungo i litoranei calabri e solo questi terreni consentono lo sviluppo ottimale di glycyrrhizina, il principio attivo peculiare del succo di liquirizia. Per ottenere dell'ottima liquirizia, i mastri liquiriziai, sminuzzano le radici con l'aiuto di un apposito macchinario ottenendo così una pasta dalla quale viene estratto il succo che viene fatto bollire in capienti caldaie sino a che non abbia acquisito una consistenza densa e solida. Si procede, quindi, alla lucidatura mediante violenti getti di vapore d'acqua e al taglio del prodotto ottenuto nelle forme desiderate.

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 15 minutes
  • Yield : 2 litri circa

Ingredients

Instructions

Versate metà dell'acqua in un pentolino e l’altra metà in un altro. In un pentolino aggiungete la liquirizia a pezzetti e nell’altro pentolino versate tutto lo zucchero. Fate sciogliere la liquirizia a fuoco basso, mescolando costantemente con un cucchiaio. Appena la liquirizia è sciolta, togliete dal fuoco e fate freddare. A questo punto, mettete sul fuoco, sempre a fiamma bassa, il pentolino contenente acqua e zucchero e fate sciogliere lo zucchero, mescolando continuamente. Appena lo zucchero inizia a sciogliere togliete dal fuoco e continuate a mescolare fino a completo scioglimento, quindi fate freddare. Quando gli sciroppi preparati sono freddi, uniteli e mescolate per amalgamare il tutto. Versate il composto in una bottiglia pulita, molto grande, con una capienza di 2 litri. Agitate energicamente la bottiglia con le mani. Quindi versate all’interno della bottiglia anche l’alcol e mescolate di nuovo. Chiudete la bottiglia e riponetela in un luogo buio. Il liquore alla liquirizia sarà pronto da bere dopo circa un mese avendo l’accortezza di scuotere di tanto in tanto la bottiglia.

[fonte ricetta]

Print
2 commenti
  1. Ely
    Ely says:

    Guarda è il mio liquore preferito, ed ora ho pure smesso di farlo perchè soffrendo di pressione alta sarei stata molto pericolosa, è favoloso e per Natale mi sa che ne preparo qualche bottiglia da regalare! Un bacione e buona serata!

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *