Di Margherita, di girasoli e di biscotti ai semi

 

 

 

 

 

Di Margherita, di girasoli e di biscotti ai semi

By 7 luglio 2018

La mia regione, le Marche, è una zona dove la coltura dei girasoli è storicamente presente e molto importante, tanto da detenere il primato nazionale di produzione, è proprio in questo periodo che immense distese di fiori caratterizzano i nostri paesaggi agresti con il giallo che si perde a vista d'occhio tra le colline. Un campo di girasoli proprio sotto casa, poco dopo il tramonto ha spinto me e mia figlia Margherita a fare questi scatti che ho deciso di pubblicare, soprattutto per ricordare che è arrivata al traguardo dei 18 anni, qualche giorno fa.

Anche lei, come me, ama cimentarsi in cucina e ama la fotografia. Margherita, a differenza di me ama anche farsi fotografare e dunque, quale scenario migliore in una serata estiva pochi giorni dopo il solstizio d'estate, con la luce naturale del crepuscolo? Ecco allora Margherita si addentra tra gli alti girasoli che alla fine della giornata girano la loro corolla verso ovest, dopo aver seguito il sole durante il giorno.

Abbiamo poi deciso di utilizzare i semi per preparare dei biscotti, aggiungendo dell'uvetta sultanina ammorbidita nel rum. I semi di girasole sono un alimento salutare perché ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo, antiossidanti, sali minerali e vitamine. Si possono aggiungere a insalate e sono ottimi per prodotti da forno, si possono utilizzare crudi, essiccati o tostati, noi li abbiamo tostati leggermente in una padella antiaderente e aggiunti all'impasto.

  • Prep Time : 20 minutes
  • Cook Time : 20 minutes
  • Yield : 20 biscotti

Ingredients

Instructions

 

 

Mettete l'uvetta in una ciotolina con il rum e lasciatela ammorbidire. Tostate i semi di girasole per qualche minuto in una padella antiaderente. Nell'impastatrice mescolate la farina con il burro, unite l'uovo, lo zucchero, il bicarbonato e il lievito e iniziate a impastare. Quando l'impasto è omogeneo, unite i semi tostati e l'uvetta ben strizzata. Lavorate ancora per incorporare il tutto, formate una palla e ponete in frigo per circa un'ora. Preriscaldate il forno a 180°C. Stendete la pasta allo spessore di mezzo centimetro, date la forma che preferite, disponete i biscotti nella teglia e mettete qualche seme sulla superficie. Cuocete per circa 20 minuti.

 

Print

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *