Kougelhopf salé alla pancetta e noci

ko-016

ko-012

 

Kougelhopf salé alla pancetta e noci

By 8 Ottobre 2016

Il KouglofKougelhopf è una brioche molto famosa nella regione dell'Alsazia, ma esiste anche la versione salata “kouglof noix et lardons” con pancetta e noci. Viene cotta tradizionalmente in uno stampo dalla forma tipica, a ciambella con delle scanalature. Ma lo stampo tradizionale alsaziano viene prodotto nel villaggio di Soufflenheim, per secoli specializzato nella lavorazione della terra. L'argilla si lavora ancora oggi e gli stampi di terracotta vengono smaltati e dipinti a mano con bellissimi colori e disegni floreali. Questo tradizionale elemento chiave della cucina alsaziana oltre alla sua estetica permette una distribuzione uniforme del calore durante la cottura in forno. Il Kougelhopf una volta era una torta che si preparava per le occasioni speciali come il Natale o per le grandi occasioni in famiglia. Oggi, questa brioche è così radicata nei costumi alsaziani che si prepara in qualsiasi momento nella sua versione dolce come in origine, con uvetta e mandorle, ma anche in versione salata, una ricetta originale con noci e pancetta da accompagnare con un bicchiere di buon vino bianco. E' un'istituzione e la Confraternita di Saint Etienne d'Alsazia, sostenitrice del buon cibo e vino alsaziano, serve proprio il tradizionale kougelhopf salato durante la degustazione solenne dei vini locali.

  • Prep Time : 35 minutes
  • Cook Time : 45 minutes
  • Yield : 10

Ingredients

Instructions

koug-004

 

Soffriggete la pancetta tagliata a dadini in una padella. Schiacciate le noci e tritatele grossolanamente lasciandone da parte una decina che dividerete in due parti. Mescolate il lievito con il latte e un po' di farina nella ciotola dell’impastatrice, lasciate riposare fino al raddoppio di volume. Unite la farina e il latte restanti, le uova e impastate per circa 10 minuti. Aggiungete il burro ammorbidito e amalgamate bene. Quindi aggiungete il lievitino e impastate fino a quando la pasta si stacca dai bordi del contenitore e risulta liscia ed elastica. Coprite con un panno e lasciate riposare per 1 ora in un luogo caldo.  Aggiungete la pancetta e le  noci nell’impasto. Imburrate lo stampo e mettete le noci sul fondo, una in ogni scanalatura. Versate delicatamente l’impasto in uno stampo da cm 24 circa e lasciate lievitare fino al raddoppio. Cuocete in forno preriscaldato a 200° C per 45-50 minuti. Verso la fine della cottura coprite la superficie con carta da forno.

[fonte ricetta]

Print

4 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *