Chutney di mango

Chutney di mango

By 11 Ottobre 2013

Il chutney è un condimento agrodolce fatto di frutta e cotto in una miscela di aceto, verdure, zucchero e spezie, con la consistenza simile ad una marmellata o composta. Originario dell'India, viene preparato con ingredienti di stagione e più raramente è dolce. Etimologicamente, la parola Chutney deriva dalla lingua indù chatni che significa "spezie piccanti". I primi chutney apparvero in Europa alla fine del 1600 e furono importati principalmente in Francia e in Inghilterra. Fu durante l’epoca coloniale che il Regno Unito iniziò a diffonderne il suo uso e a commercializzare questo prodotto in serie. La ricetta si evolve fino alla commercializzazione di un chutney di mango con il nome di Major Grey's chutney  che diventa britannico per eccellenza. La leggenda vuole che la ricetta sia stata sviluppata nel IX secolo da un ufficiale dell'esercito inglese al culmine dell'Impero Britannico. A quel tempo, molte aziende con sede in India producevano chutney per i marchi europei di esportazione, adattato però al palato europeo, più dolce e meno forte.

Tradizionalmente, il chutney accompagna i curry. La salsa viene servita calda, tiepida o fredda, va particolarmente bene con carni bianche, selvaggina, salumi, formaggi o antipasti. Oggi è diventata una specialità inglese ed è disponibile in molti gusti. Le mele hanno sostituito i manghi, ma esistono combinazioni più audaci come il chutney di pomodoro verde, di ribes piccante o di rabarbaro e mandarino.
[la ricetta è di daydreamkitchen]

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 50 minutes
  • Yield : 3 vasetti

Ingredients

Instructions

Mettere in una casseruola capiente, su fuoco medio, il mango tagliato a pezzi, le cipolle tritate, il peperone tagliato a dadini e lo zenzero fresco grattugiato, unire poi gli altri ingredienti, aggiungendo poca acqua per evitare al composto di attaccarsi al fondo. Portare ad ebollizione, poi ridurre il calore al minimo. Mescolare spesso, schiacciando i pezzi di mango di tanto in tanto, fino a che il chutney è  abbastanza omogeneo, lasciando alcuni pezzi di mango intatti. Cuocere circa 40 minuti. Conservare in frigo  fino a due settimane o in vasi sterilizzati.

Questo è il mio contributo settimanale all'edizione 405 del Weekend Herb Blogging ospitato da Marta del blog Viaggiare è come mangiare. Come sempre ringrazio Kalyn di Kalyn's kitchen per la sua idea, Haalo di Cook almost anything per l'edizione internazionale e Brii di Briggishome per l'edizione italiana

 

Print

5 commenti
  1. Silvia
    Silvia says:

    Che brava che sei! Non sono proprio nelle condizioni fisiche per apprezzarlo peró mi piace e mi ricorda tanto l’anno trascorso in Inghilterra

    Un abbraccio
    Silvia

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Torte di rose ci lascia una ricetta esotica che gli inglesi hanno fatto ormai propria, un solare chutney di mango  Haloo è qui con un classico dolce italiano il ciambellone in questo caso di […]

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *