Crostata salata con pere e crema di noci

Savory Pear and Walnut Tart

Scroll down for english version

Crostata salata con pere e crema di noci

By 14 Marzo 2014

Come spesso accade, l’ispirazione per le ricette arriva nel momento della spesa, mi soffermo sui banchi di frutta e verdura, mi piace che l’occhio sia colpito da tutti quei colori sempre in armonia tra loro. In questo caso ho trovato delle belle pere biologiche e, dato che l’abbinamento pere-formaggio-noci mi piace molto, ho pensato di farne una crostata salata. La rete è una fonte inesauribile di ispirazione e di idee, mi ha insegnato e mi insegna un modo diverso di vedere le cose, evidenzia fortemente una globale e interessante contaminazione nell'arte di preparare il cibo. Mi ha incuriosito la versione di Joyti, una studentessa di legge che vive a San Francisco.

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 40 minutes
  • Yield : 6 persone

Ingredients

Instructions

Soffriggere l’aglio e lo scalogno nell’olio, aggiungere il sale e cuocere per 5 minuti circa, unire le noci tritate grossolanamente e coprire con acqua. Portare a ebollizione e lasciate cuocere per 12-15 minuti. Scolare, riservando un po’ di acqua di cottura. Mettere le noci in un robot da cucina e tritare finemente. Aggiungere l'olio di oliva e un cucchiaio o 2 dell'acqua di cottura della noce, mescolare ancora in modo che la crema di noce abbia l'aspetto e la consistenza di un hummus.

Preparare la pasta Brisée e farla riposare in frigo. Intanto mescolare il formaggio sbriciolato con il mascarpone, aggiungendo poco latte se la crema risulta troppo soda. Spennellare lo stampo con burro fuso e stendere la pasta modellando i bordi. Disporre sul fondo la crema di noci e a seguire la crema di  formaggio. Lavare e tagliare le pere a fettine sottili e disporle sopra lo strato di formaggio, una leggermente sovrapposta l'altra , premendo delicatamente per farle aderire alla crema di formaggio. Spremere un po’ di succo di limone sopra le fettine. Terminare con il burro fuso, una spolverata di foglie di timo e pezzi di noce (e a piacere il miele). Cuocere in forno preriscaldato a 175° per 25 minuti circa. Servire calda.

Note: preparare la crema di noci il giorno prima e tenere in frigo per una notte in modo che i sapori si mescolino bene. Ho usato uno stampo rettangolare e della pasta ne è avanzata un pezzetto che ho congelato per altri usi. La crostata va servita calda e il giorno dopo può essere riscaldata al microonde. 

English version recipe

Ingredients
Walnut cream
Walnuts 80 grams
1 very small garlic clove, minced finely
1 small shallot, diced
pinch of salt
4 tbs olive oil
pastry crust
flour 200 grams
cold butter 90 grams
pinch of salt
1 egg
cold water 20 grams
filling
walnut cream
crumbled goat cheese 80 grams
mascarpone 2-3 tablespoons
milk 2 tablespoons
1 organic pear
lemon juice to taste
butter 1 tbs, melted
fresh thyme leaves
walnut to finish
 Method
In a saute pan, heat 1 tbsp of olive oil. Add shallot and garlic and a pinch of salt, cook until golden brown and tender – about 5 minutes. Then add the coarsely chopped walnuts  and cover with water. Bring to a boil and simmer for 12-15 minutes. Drain and reserve 3 tbsp of walnut-water. Combine the shallot mixture, walnuts and reserved walnut-water in a food processor and grind until the consistency is similar to that of hummus. Slowly add the 2 tbsp of olive oil (prepare the walnut cream the day before and keep in the fridge overnight so that the flavors mix well).

Prepare pastry crust and let it rest in the fridge. Preheat oven to 175 degrees. Meanwhile, mix the crumbled cheese with mascarpone , adding a little milk if the cream is too thick .  Brush the mold with melted butter and roll the dough shaping the edges. On the crust, spread the walnut cream as evenly as possible. Then distribute the mascarpone cream cheese. Slice pear and arrange on top, making the pear slices overlap slightly and make sure the slices completely cover the crust.  Sprinkle with lemon juice, thyme leaves and chopped walnuts, drizzle melted butter over the pear slices (if you want drizzle some honey). Bake for about 25 minutes. Serve hot .

Questa settimana siamo ospitate da Graziana di Erbe in Cucina, ringraziando come sempre Kalyn di Kalyn’s Kitchen, Haalo di Cook (almost) anything  e Brii di Briggishome 

Print

2 commenti
  1. Simona
    Simona says:

    Che bella la tua crostata! E mi piace l’abbinamento di sapori: formaggio, pere e noci. Bello lo stampo rettangolare: proprio perfetto per mettere in risalto le fettine di pera.

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *