Eton mess

…ovvero un “pasticcio” delizioso di fragole, panna montata e meringa

 Scroll down for english version

Eton mess

By 14 Luglio 2014

Questo velocissimo dessert (le meringhe si possono acquistare pronte, diversamente servirebbe più tempo per la preparazione) è un classico estivo della cucina britannica e dà il suo meglio quando i frutti sono perfettamente maturi. Abitualmente viene preparato con panna montata, meringa e fragole, ma è possibile utilizzare altri frutti come lamponi, banane e ananas, e in inverno le more. E’ un dolce tradizionalmente servito a Eton College, nel Berkshire in Inghilterra, il 4 giugno in occasione del torneo annuale di cricket tra gli studenti di Eton e quelli di Winchester e Harrow. Come molte vecchie scuole in Gran Bretagna, la partita di cricket è un importante evento sociale e sportivo ed è tradizione servire Eton Mess ai giocatori e agli spettatori presenti alla partita.

Mentre Eton College fu aperto nel 1440, con la sua cappella costruita durante il regno di Enrico VI, il “pasticcio” Eton è invenzione molto più recente. Il nome fu usato nel 1930 quando fu venduto nello  School Tuck Shop (negozio di dolciumi della scuola) conosciuto affettuosamente dagli Etonians come il “sock shop”. Si pensa però che il dolce sia un po’ più vecchio, documenti attestano un dessert di questo genere nel 19° secolo, anche se si pensa che le meringhe siano state aggiunte in seguito.

Il dolce Eton mess ha avuto vari effetti sulla cultura britannica. In primo luogo perché molti ufficiali sono stati educati ad Eton College, la sala da pranzo degli ufficiali in molti complessi militari è stata conosciuta come “mess” (letteralmente "disordine" ma anche "mensa"). In secondo luogo, anche molti politici sono stati educati ad Eton e, loro errori, confusioni o disordini, dagli altri sono stati definiti come “Eton mess”.
[fonte]

  • Prep Time : 10 minutes
  • Yield : 4 persone

Ingredients

Instructions

Rompere le meringhe in pezzi della stessa dimensione delle fragole. In una grande ciotola, montare la panna, unire le fragole tagliate in quarti e mescolare delicatamente.

Per la salsa, frullare 100 gr di fragole con il succo di limone e lo zucchero poi filtrare attraverso un setaccio in una ciotola (se non avete un frullatore, schiacciarle con una forchetta prima di mescolare il succo di limone e zucchero).

Per servire, mettere un generoso cucchiaio del composto di meringa e panna nelle ciotole o piattini, poi versare un cucchiaio di salsa su ogni porzione.

Ingredients
6 medium meringues
300 ml double cream
400 g ripe strawberries, hulled and quartered

Sauce:
100 g strawberries hulled and quartered
1 tbsp caster sugar
Juice of ½ lemon

Serve 4 - Preparation time 10 mins

Break the meringues into pieces about the same size as the strawberries. In a large bowl, whip the cream until it forms soft peaks, then gently fold in the 400 g quartered strawberries and meringue pieces.

To make the sauce, purée the 100 g strawberries in a blender with the sugar and lemon juice then strain through a sieve into a bowl (if you don’t have a blender, mash them with a fork before mixing in the sugar and lemon juice).

To serve, place a generous scoop of the meringue and cream mixture in 4 separate dishes, then pour a spoonful of sauce on top of each serving.

La ricetta va a Terry del blog Crumpets&Co, e come sempre ringrazio le ideatrici e le organizzatrici dell'evento

Kalyn di Kalyn's kitchen - Haalo di Cook almost anything - Brii di Briggishome

Print
9 commenti
  1. Terry
    Terry says:

    Mi hai colpito al cuore! …sia per l’amore verso le meringhe come già detto nel post precedente sia per il mio amore verso l’Inghilterra e i suoi dolci! ….l’anno scorso l’avevo fatto con le ciliegie e lo sciroppo di sambuco! …ma meringhe pronte… mica come le tue… meravigliosamente fatte in casa! 🙂
    Bellissima la presentazione nelle tazze! foto stupende!
    baci e grazie per questo regalo per il WHB! 😉

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] di Rose che con le fragole ha preparato un delizioso quanto semplice dolce di origine inglese, l’Eton Mess… croccanti meringhe (fatte da lei), sugose fragole e panna montata… immaginate che delizia! […]

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *